Remove Text Formatting
Loading...

Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: CECI e legumi - Cottura e Conservazione

  1. #1
    New Entry cicala
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    18

    CECI e legumi - Cottura e Conservazione

    Ciao a Tutte/i! Ho trovato un modo per conservare i ceci cotti. Adoro i ceci, ma quelli in scatola sono pieni di conservanti e zuccheri (per non parlare del sapore “inscatolato”). Quelli secchi, invece, sono una “pizza” da preparare: lungo ammollo, cottura lunga, ecc.

    Allora ho scoperto un metodo di cottura che li rende più digeribili (senza quegli antipatici effetti collaterali...) ed un metodo di conservazione pratico.

    COTTURA:Dopo averli ben lavati in acqua corrente, e lasciati in ammollo in acqua fredda (SENZA bicarbonato!) per 24 ore circa:
    1- metto a scaldare una pentola con l’acqua necessaria (basta che superi i ceci di 2 centimetri circa) alloro oppure rosmarino per il profumo.
    2 - metto i ceci in un’altra pentola con acqua fredda e li faccio bollire per circa 4 minuti (si formerà una schiuma che rimuovo col mestolo forato).
    3 - scolo i ceci pre-bolliti e li butto nell'altra pentola che avevo precedentemente messo a scaldare.
    4 - cuocio per il tempo indicato (che non conosco perchè io uso la pentola a pressione ed in 30-40 minuti sono cotti).
    5 - il SALE lo aggiungo solo 10 minuti prima della fine cottura (tende ad indurire la buccia).

    Con la pre-cottura, i ceci perdono quelle sostanze che li rendono antipatici al nostro intestino....

    CONGELAZIONE: Per avere dei ceci cotti in maniera casalinga e sempre a portata di mano, ho “scoperto” la congelazione!
    - Una volta cotti, li faccio (ovviamente) raffreddare.
    - Li scolo della loro acqua.
    - Li metto nei sacchetti per alimenti da freezer. ATTENZIONE: non li metto a mo’ di sacco, bensì li dispongo su uno strato solo adagiando il sacchetto su un ripiano (coperchio in plastica, tagliere in plastica, ecc). Così facendo, si congelano se-pa-ra-ta-men-te e quando li vogliamo usare possiamo scegliere la quantità che ci serve, senza dover scongelare tutto il blocco!
    Quando sono congelati (dopo almeno 2 ore), posso togliere da sotto il ripiano, e voilà! Ho un sacchetto di ceci ben sgranati pronti per ogni evenienza. Mica male, eh?!?
    Fine.

    Ho trattato così anche le lenticchie e le ho trovate molto comode, oltre che buone.
    Immagino che lo stesso procedimento si possa applicare anche ad altri legumi. In effetti l’idea mi è venuta quando ho scoperto che in commercio esistono già i borlotti congelati!

    Fatemi sapere!
    Saluti
    Zigulì

  2. #2
    Utente Ideale coccinella L'avatar di manu
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    4,456

    Re: CECI e legumi - Cottura e Conservazione

    grazie zigulì, che bei consigli
    PER LE FORUMINE "PREOCCUPATE" STO BENE, E STIAMO TUTTI BENE IN FAMIGLIA, GRAZIE!

  3. #3
    Utente Ideale libellula L'avatar di getrosa
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    6,666

    Re: CECI e legumi - Cottura e Conservazione

    Grazie cara per i tuoi preziosi consigli sul metodo di cottura dei ceci .

    I legumi sono una grande risorsa di cui dovremmo fare largo uso ,per il loro alto contenuto proteico vegetale che non danneggia come le proteine animali .

    Anch'io non amo la roba in scatola ,proprio per i conservanti e quel retrogusto di vecchio che contengono ,e prediligo la congelazione ,specialmente di quesgli alimenti di cui faccio molto uso .

    Fra questi ci sono appunto i legumi , quindi le lenticchie e tutti i tipi di fagioli ,compresi quelli di soia ,che cucino regolarmente anche d'estate ,perchè li consumiamo oltre che con le minestre ,in insalata .

    Per i ceci ho una vera passione perchè li cucino ( in pentola a pressione ) semplici e poi condisco con aceto balsamico olio d'oliva e rucola ,una vera delizia ,mentre quelli che surgelo li adopero per le minestre o per ridurli in farina e cucinare le panelle ,
    una specialità nostra per la quale andiamo letteralmente ghiotti.

    Quando mi arrivano legumi freschi dalla campagna come fave e piselli li congelo invece crudi sgranati e lavati per utilizzarli poi a piacimento secondo la ricetta che preferisco .



    Getrosa









  4. #4
    Utente Ideale coccinella L'avatar di tredicimsc
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    catania
    Messaggi
    3,715

    Re: CECI e legumi - Cottura e Conservazione

    grazie mille per le belle idee...sicuramente proverò a cucinare i ceci secondo il tuo metodo, anche perchè a me, proprio i ceci, vengono sempre duri....speriamo che così diventino più morbidi!
    Navigando insieme sopportiamo meglio le onde agitate del mare quotidiano (Donna Getrosa)

    Venite a trovarmi nell'angolo delle dolcezze

  5. #5
    Utente ape regina
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Verona
    Messaggi
    620

    Re: CECI e legumi - Cottura e Conservazione

    Acquista La Casalinga Ideale Ebook
    su Amazon a € 1,49
    Grazie per la bellissima idea, io li ho lì da cucinare e non mi decido mai, ora ne cucinerò un bel po' e me li metterò nel freezer, perché purtroppo non ho sempre tutto il tempo per l'ammollo e la cottura e così me li troverò pronti...
    Anche a me non piacciono quelli in scatola, sono abituata alle cose fresche e sarei contenta di poterli mangiare più spesso, fanno così bene.
    GRAZIEEEEEEEEEE

    Solo con il cuore si può vedere correttamente.
    Le cose essenziali sono invisibili agli occhi.
    (A. de Saint-Exupéry)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •