PDA

Visualizza Versione Completa : disdetta contratti



vale
01-10-2008, 06:24 PM
salve a tutte,

sono sempre qui a chiedere consigli. oggi, in particolare a proposito di un contratto con un'agenzia di vigilanza.

due anni fa, mentre lavoravo nello studio di mio marito, arrivo un signore con una miriade di fogli e mi disse di firmare tutto. io non essendo la titolare e non conoscendo quell'uomo mi sono rifiutata. lui mi ha detto di essere dell'agenzia di vigilanza, che il contratto era scaduto e dovevo firmare il rinnovo. io ho continuato a rifiutare perchè non sono la titolare. lui ha cercato di fare pressioni, dicendo che eravamo a rischio furto, scasso, etc etc, mi ha anche sottilmente minacciato(mi ha detto di fare una firma qualsiasi tanto non controllavano se era del titolare o meno). ma io sono rimasta ferma.

mio marito era già intenzionato a disdire il contratto perchè il servizio offerto era praticamente inutile. dopo alcuni mesi in cui non abbiamo notizie dall'agenzia (nessuna telefonata come solito, nessuna chiamata quando l'allarme suonava) arrivano delle fatture(relative a 6 mesi tutte insieme).

chiamiamo l'agenzia e spieghiamo la situazione ma ci viene detto di mandare una raccomandata. la mandiamo, dopo pochi mesi arriva un sollecito di pagamento, richiamiamo l'agenzia e ci viene detto che è stato un errore e di non prendere in considerazione il sollecito.

oggi arriva un altro sollecito per le fatture del primo semestre 2007, chiamiamo di nuovo l'agenzia e cosa dicono?!? che dobbiamo pagare perchè nei contratti c'è il tacito consenso. noi abbiamo smarrito la ricevuta di disdetta (non pensavamo di averne bisogno) e cosa ci dicono?
"tanto voi siete in torto, se mettiamo gli avvocati dovete pagare di più. quindi pagate almeno la metà e tutto finisce qui"

ma secondo voi è come dicono loro?

il servizio che loro offrono era "sospeso" nei mesi dopo la disdetta ma poi è ricominciato, noi abbiamo avvertito l'agenzia ma loro non se ne sono preoccupati (dicevano che l'amministrazione non aveva comunicato loro la disdetta)

è possibile che l'uomo che mi aveva minacciato abbia firmato il contratto al posto nostro?

Myrtis
01-10-2008, 11:21 PM
Ciao Vale....
ci sono alcune cose che non capisco nel tuo racconto...


chiamiamo l'agenzia e spieghiamo la situazione ma ci viene detto di mandare una raccomandata.

mandare una raccomandata ma di che tipo? di disdetta del contratto?


dobbiamo pagare perchè nei contratti c'è il tacito consenso

tacito consenso? a voi risulta dal primo contratto che avete stipulato?



il servizio che loro offrono era "sospeso" nei mesi dopo la disdetta ma poi è ricominciato,

per quello che ne so io un servizio non può intendersi "sospeso" e ricominciare se è stato disdetto!


dicevano che l'amministrazione non aveva comunicato loro la disdetta)

quello è un problema loro! voi dovete dimostrare che avete inviato una disdetta...poi se loro non l'hanno registrata passano dalla parte del torto


è possibile che l'uomo che mi aveva minacciato abbia firmato il contratto al posto nostro?

possibilissimo e non sarebbe la prima volta...ho lavorato in una azienda dove i funzionari lo facevano di routine :x
Però sarebbe un nonsense....SE il contratto è a tacito rinnovo perchè mai qualcuno dovrebbe firmarlo al posto vostro?
Basterebbe in questo caso, fare una perizia calligrafia...ovviamente dovreste avviare una pratica legale.

Non potete recuperare il contratto e verificare quali siano le clausole relative alla disdetta, e al rinnovo dello stesso?


"tanto voi siete in torto, se mettiamo gli avvocati dovete pagare di più. quindi pagate almeno la metà e tutto finisce qui"

classico caso intimidatorio...se loro sono dalla parte della ragione, non vi chiedono la metà dell'importo ma lo esigerebbero tutto! :wink: cercano di guadagnare qualcosa prima che voi vi rendiate conto della situazione e possiate andare per vie legali.

Fate il possibile per cercare contratto e cedolino della raccomandata!

vale
02-10-2008, 11:18 AM
cara myrtis,
grazie del tuo aiuto. ti spiego le cose che non hai capito.
allora la raccomandata era per la disdetta. però la cosa assurda è: come mai un tizio pretende di farmi firmare un contratto per rinnovare se poi c'è il tacito consenso?!?!
poi, quelli che ci chiamavano per dire che l'allarme era scattato o altro dicevano che ANCORA l'amministrazione non aveva comunicato loro. una sera uno ci disse "bè state contenti! avete il servizio e non lo dovete pagare!"

quindi tu mi dici che nel contratto ci deve essere scritto che si rinnova per tacito consenso? da come mi ha detto la signorina dell'agenzia ogni contratto ha questa formula! boh!

la cosa negativa è che non ho più il cedolino della disdetta (ne sono sicura). so che l'errore è mio ma ora è così. pazienza!

il fatto che abbia chiesto la metà dell'importo mi ha fatto pensare un pò, ma mio marito crede a tutto! dice che ci ha fatto un favore!certo, come no!!!

magari vado all'agenzia e chiedo una copia del primo contratto.

la cosa mi deprime molto, tempo perso, permessi al lavoro. non so se sono arrabbiata o sfinita. :x

Myrtis
02-10-2008, 11:32 AM
come mai un tizio pretende di farmi firmare un contratto per rinnovare se poi c'è il tacito consenso?!?!

Appunto Vale!!!! Non ti mette il dubbio che siano in malafede?


quindi tu mi dici che nel contratto ci deve essere scritto che si rinnova per tacito consenso?

Ti dico che ci sono questi tipi di contratti, ma non so se è il vostro caso...quindi dovete controllare assolutamente!



magari vado all'agenzia e chiedo una copia del primo contratto.

Ma....quanti contratti avete??? :shock: Non ne avete neanche uno in copia?

Loro sono tenuti a darvelo, se fanno opposizione non vi resta che recarvi subito da un legale! E ditelo anche a loro così vedi che reazione hanno!!!! :wink:
Per ora io al posto vostro non pagherei nulla! :dont:

vale
02-10-2008, 01:19 PM
il contratto è uno, stipulato anni fa (io ancora non c'ero). il mio maritino è talmente ordinato che non si trova niente! poi però non si ricorda se ad ogni scadenza firmava il contratto. appena stipulato mi sembra durasse tre anni (il minimo per avere l'allarme, altrimenti avrebbe dovuto pagare il noleggio dell'apparecchio).

però voglio essere sicura, ora continuo a cercare e se non lo trovo lo richiedo in agenzia.
ma loro sono tenuti ad averne una copia(penso di si)? e a rilasciarmene?
grazie ancora

Myrtis
02-10-2008, 02:01 PM
Eh si!
Se non te lo dovessero dare con scuse varie, ripeto, rivolgiti subito ad un legale! :)