PDA

Visualizza Versione Completa : Come rendere sempre morbidi le asciugamani di spugna da bagno



mariarosaria
16-07-2013, 11:13 AM
Vi pongo un quesito che potrebbe sembrare a prima vista ovvio ma non lo è, almeno per la mia esperienza: ho provato vari detersivi ed ammorbidenti per rendere morbidi le asciugamani (salviette) di spugna, ma una volta ritirate dagli stendini le trovo sempre secche, affatto morbide.

Per esempio, attualmente uso Dash liquido con già aggiunto l'ammorbidente, i lavaggi delle asciugamani li effettuo sempre a 60 gradi.

Chi mi aiuta?

happy bridal
16-07-2013, 11:39 AM
Vi pongo un quesito che potrebbe sembrare a prima vista ovvio ma non lo è, almeno per la mia esperienza: ho provato vari detersivi ed ammorbidenti per rendere morbidi le asciugamani (salviette) di spugna, ma una volta ritirate dagli stendini le trovo sempre secche, affatto morbide.

Per esempio, attualmente uso Dash liquido con già aggiunto l'ammorbidente, i lavaggi delle asciugamani li effettuo sempre a 60 gradi.

Chi mi aiuta?

Cara Mariarosaria,
non è affatto ovvio il tuo quesito.
Anche a me capita e credo che se si lasciano troppo tempo al sole i tessuti diventano secchi, quindi se siamo a casa appena i capi sono asciutti andrebbero subito ritirati, altrimenti meglio lasciarli fuori, ma all'ombra.
La mamma di una mia amica "casalinga doc" da sempre ad esempio quando fa la lavatrice per rendere le lenzuola e le asciugamani sempre morbide e profumate, mette la lavatrice in pausa e lascia l'ammorbidente per mezz'oretta.
Ora, secondo me, è poco pratico il suo metodo, visto che oggi si ha sempre meno tempo libero, magari prova ad utilizzare un po più ammorbidente.
Io ad esempio in bagno ho un mobiletto a due ante in cui metto tutte le asciugamani e nei lati metto tante saponette profumate. Anche quelle DOVE. Devo dire che quando apro l'anta si sente il profumo di sapone, quindi di pulito.
Prova!

mariarosaria
16-07-2013, 01:57 PM
Cara Mariarosaria,
non è affatto ovvio il tuo quesito.
Anche a me capita e credo che se si lasciano troppo tempo al sole i tessuti diventano secchi, quindi se siamo a casa appena i capi sono asciutti andrebbero subito ritirati, altrimenti meglio lasciarli fuori, ma all'ombra.
La mamma di una mia amica "casalinga doc" da sempre ad esempio quando fa la lavatrice per rendere le lenzuola e le asciugamani sempre morbide e profumate, mette la lavatrice in pausa e lascia l'ammorbidente per mezz'oretta.
Ora, secondo me, è poco pratico il suo metodo, visto che oggi si ha sempre meno tempo libero, magari prova ad utilizzare un po più ammorbidente.
Io ad esempio in bagno ho un mobiletto a due ante in cui metto tutte le asciugamani e nei lati metto tante saponette profumate. Anche quelle DOVE. Devo dire che quando apro l'anta si sente il profumo di sapone, quindi di pulito.
Prova!

Le asciugamani mi restano secche anche se le stendo a casa! Premesso che le centrifugo poco, a 600 giri.:(

Matilde2277
16-07-2013, 03:15 PM
io al posto dell'ammorbidente ho imparato a mettere l'aceto bianco... e tutti i capi escono più morbidi... ma se li voglio più morbidi li devo asciugare con l'asciugatrice. :-(

il fatto che anche con l'ammorbidente restino duri dipende dal calcare che è nell'acqua, e dal fatto che l'ammorbidente lo ingloba ma lo fissa ai tessuti, quindi in teoria x farli morbidi bisognerebbe metterne sempre di più!!! con l'aceto questo non succede, in quanto l'aceto scioglie il calcare e non lo fa attaccare ai tessuti

e nessuna paura: la puzza di aceto non rimane sui panni e non si sente!!!

happy bridal
16-07-2013, 03:41 PM
io al posto dell'ammorbidente ho imparato a mettere l'aceto bianco... e tutti i capi escono più morbidi... ma se li voglio più morbidi li devo asciugare con l'asciugatrice. :-(

il fatto che anche con l'ammorbidente restino duri dipende dal calcare che è nell'acqua, e dal fatto che l'ammorbidente lo ingloba ma lo fissa ai tessuti, quindi in teoria x farli morbidi bisognerebbe metterne sempre di più!!! con l'aceto questo non succede, in quanto l'aceto scioglie il calcare e non lo fa attaccare ai tessuti

e nessuna paura: la puzza di aceto non rimane sui panni e non si sente!!!

Proprio pochi giorni fa mia suocera mi diceva di utilizzare l'aceto anche perchè se si hanno delle allergie alle pelle, l'aceto sostituisce gli effetti dell'ammorbidente.
Ancora non l'ho mail fatto anche perchè spesso sono "smemorina"e lo dimentico nella fretta.
La prossima lavatrice voglio provare.
Ma quanto aceto biogna mettere, si può utilizzare il misurino dell'ammorbidente?
Grazie

Matilde2277
16-07-2013, 03:47 PM
...........
Ma quanto aceto biogna mettere, si può utilizzare il misurino dell'ammorbidente?
Grazie

io riempio la vaschetta della lavatrice... e come aceto uso quello del discaunt che costa di meno... tanto non lo devo mangiare! ;-)
inoltre nei capi scuri uso quello rosso che rafforza i colori.

e, cosa sperimentata, sulla lana toglie l'infeltrimento che con gli anni è naturale che avvenga... i capi in lana tornano nuovi e soffici!!!

mariarosaria
16-07-2013, 04:12 PM
Che detersivo usate? E a che temperatura per le asciugamani?

happy bridal
16-07-2013, 04:14 PM
io riempio la vaschetta della lavatrice... e come aceto uso quello del discaunt che costa di meno... tanto non lo devo mangiare! ;-)
inoltre nei capi scuri uso quello rosso che rafforza i colori.

e, cosa sperimentata, sulla lana toglie l'infeltrimento che con gli anni è naturale che avvenga... i capi in lana tornano nuovi e soffici!!!

Ma quest'aceto è fortissimo.....
Quante soluzioni e quanto riparmio...
non sapevo anche di quello rosso.
:)

happy bridal
16-07-2013, 04:19 PM
Che detersivo usate? E a che temperatura per le asciugamani?

Io come detersivo uso sempre quelli in offerta, ad esempio adesso ho coccolino nella confezione rosa, felce azzura che è buonissimo), general (troppo caro) e come ammorbidente nonna papera. Ma cambio sempre in base all'offerta, se sono convenienti prendo quelli di marca altrimenti anche quelli del discount...
Come temperatura spesso lascio 40°, ma si accettano critiche e consigli perchè non so se va bene...

gilli
16-07-2013, 09:52 PM
io aggiungo ad ogni lavaggio un cucchiaione di bicarbonato che addolcisce l'acqua...mi sembra funzioni anche se,x spugne morbide,non bisogna centrifugare...ma come si fa???????????''

serenasa
17-07-2013, 05:07 PM
Alla fine lo scopo precipuo dell'ammorbidente non è quello di ammorbidire o profumare, ma di togliere l'elettricità statica che i capi accumulano con il lavaggio ed eliminare i residui del detersivo. Poi ammorbidisce e fa profumare.
Io lo uso sempre, ma a me non profuma e non ammorbidisce come vorrei (anche se a me il profumo dell'ammorbidente non va a genio in certi capi tipo le tovaglie, i tovaglioli e i teli da cucina).
Comunque se volete un bucato morbido e profumatissimo dovete usare l'ammorbidente concentrato, che io uso solo per lavare i tappetti in lana riempendo tutto lo scomparto dell'ammorbidente, nella mia lavatrice ce ne stanno solo 100ml, se ne metto solo una goccia in più scende!! Comunque una volta ho provato a fare lo stesso ma nel bucato bianco, alla fine il profumo era troppo intenso (a me comunque ispirano solo dagli ammorbidenti blu, quelli che hanno profumazioni fresche), e la morbidezza era eccessiva, gli asciugamani talmente erano morbidi non asciugavano